The Company behind the Brand II: In Goodness We Trust

mercoledì 15 febbraio, 2017

Weber Shandwick in collaborazione con KRC Research ha realizzato The Company behind the Brand II: In Goodness We Trust, la seconda parte della serie The Company behind the Brand. La nuova survey è stata condotta tra I consumatori e gli executive di 21 mercati in tutto il mondo, ha dimostrato che i consumatori di oggi si aspettano sempre di più che le aziende gli forniscano “benessere” alla loro quotidianità e contemporaneamente guardano a come le stesse aziende si comportano.

Secondo la ricerca, una delle principali leve che guida la corporate reputation tra i consumatori è quanto buono o sano sia il prodotto o servizio di un’azienda e quanto siano soddisfatti nell’utilizzarlo. Il 47% dei consumatori intervistati dichiara di discutere frequentemente di quanto sia buono uno specifico prodotto o un servizio di un’azienda e il 46% dichiara di scegliere prodotti di un’azienda impegnata “a far star bene il consumatore”. Da questi primi dati, si conclude che il personale ed individuale beneficio/benessere che si ottiene utilizzando un prodotto è il principale driver che guida l’atto di acquisto.

La ricerca mostra anche che i consumatori stanno osservando attentamente le azioni delle Aziende, formandosi un’opinione non solo attraverso ciò che gli altri consumatori  dicono di loro (88 per cento), ma anche su come le aziende reagiscono in tempi di crisi (85 per cento). La constatazione che la reattività di un’azienda sia  così importante è un cambiamento fondamentale nella costruzione della reputazione che dovrebbe essere affrontato da tutte le imprese, grandi o piccole che siano.

The Company behind the Brand II: In Goodness We Trust è un’utile guida per i manager che devono muoversi in un ambiente in cui i consumatori non solo acquistano i loro prodotti e servizi per la loro qualità, ma acquistano anche da società dalla forte reputazione.

Clicca qui per il report

Clicca qui per l’infografica