Design Week 2019: Weber Shandwick al fianco delle aziende di eccellenza con focus sull’innovazione

lunedì 08 ap, 2019

Numerose le installazioni, i convegni e le mostre di grande impatto comunicativo che vedono Weber Shandwick al fianco di aziende di eccellenza con focus sull’innovazione all’edizione 2019 della Design Week di Milano.

Attraverso la practice Home & Design guidata da Elena Torzuoli, Weber Shandwick ha lavorato per la valorizzazione del contributo delle aziende clienti per il successo della più importante manifestazione internazionale nel campo del “progetto”, confermando la propria leadership nella comunicazione in ambito design, architettura e innovazione.

Un percorso, che parte dalla prestigiosa sede di Weber Shandwick, nel cuore della design week in Via Vigevano e continua per tutta la Tortona Design District per coprire la città e tutte le sue aree e distretti più significativi.

Sammontana, la prima azienda italiana di gelato che da oltre settanta anni ne scrive la storia, presenterà per la prima volta una serie di arredi progettati dal noto architetto e designer Fabio Novembre e frutto di un innovativo processo di stampa 3D che utilizza Bio plastica, plastica riciclata e riciclabile. La collezione di oggetti sostenibili andrà in scena nell’affascinante cornice dell’Hotel Magna Pars, nel cuore di zona Tortona, all’interno di un allestimento immersivo curato dallo stesso Novembre, e che proietterà gli ospiti in un ambiente spiaggia iconico e ricco di colore: il Lido Sammontana.

Sempre nel contesto di DBOX – Magna Pars, Via Tortona, Domus Academy propone “Envisioning beyond the Light”, un viaggio alla scoperta della scuola, della sua storia e dei suoi Alumni più rappresentativi. Come il nome stesso suggerisce, si tratta di un’installazione con la luce protagonista, ma protagonisti sono anche i visitatori che potranno interagire con essa mediante una card specchiata e visualizzare i diversi contenuti proiettati sulle pareti.

Weber Shandwick seguirà inoltre le attività di media relation per l’evento “Reimagine Medicine: re-DESIGN Migraine” di Novartis, per la prima volta alla Design Week con un progetto innovativo per fare “cultura sull’emicrania”, generare consapevolezza sociale e proporre soluzioni concrete in un’ottica di welfare aziendale: un percorso esperienziale immersivo che invita il pubblico a riflettere sull’impatto dell’emicrania, con un focus specifico su come il design può migliorarne la gestione sul posto di lavoro. L’iniziativa si aprirà con un evento di lancio dedicato ai giornalisti il giorno 8 aprile alle ore 15.45 e sarà visitabile per il resto della settimana presso lo Spazio T8 in via Tortona, 30.

Il 10 aprile, OPPO prenderà parte al workshop “IL DESIGN LUNGO LA VIA DELLA SETA – L’ITALIA INCONTRA LA CINA” che si terrà alle ore 16.15 alla presenza di Fan Xiaoyu, Director of Design di OPPO, e l’architetto Michele Brunello, Founder of DONTSTOP architettura, Creative Director al Sino European Innovation Institute, che promuove la design culture tra Europa e Asia e, tra le sue esperienze, è stato Asia Curator of Venice Guest city program alla Suzhou Design Week 2018 (presso il Vanity Fair Social Garden – Milanostudio Digital di via Tortona 35 – Ingresso libero).

Spostandosi in pieno centro città: Boero, brand del Gruppo Boero e leader nel mercato dei prodotti vernicianti, è stata selezionata per fornire prodotti, know-how e consulenza per l’allestimento della press room della mostra INTERNI HUMAN SPACES, in scena dall’8 al 14 nell’affascinante cornice di Ca’ Granda dell’Università degli Studi di Milano.

A firmare il progetto della sala stampa è uno tra i progettisti di interior più innovativi e rinomati a livello internazionale: Mac Stopa, fondatore e designer di Massive Design, il noto studio di progettazione con base a Varsavia e specializzato in corporate design per le più grandi aziende nel panorama mondiale.

Anche CityLife partecipa alla mostra-evento INTERNI HUMAN SPACES, in qualità di sponsor dell’installazione “La foresta dei violini”, progettata dallo studio Piuarch da un concept di Nemo Monti.

L’installazione – realizzata con il sostegno della Provincia Autonoma di Trento e per mezzo della Magnifica Comunità di Fiemme – si staglierà sul Cortile d’Onore dell’Università degli Studi di Milano, dalle logge nord del primo piano ponendosi come l’evocativa testimonianza della perduta Foresta di Paneveggio, in Trentino dove il 3 novembre 2018 una terribile ondata di maltempo ha abbattuto milioni di alberi. Proprio il legname di questa foresta in Val di Fiemme è stato utilizzato per il restauro della pista di ciclismo dello storico velodromo Vigorelli, un altro ambizioso progetto promosso e realizzato da CityLife.

Installazioni, mostre, talk. Diverse sono le attività proposte da Istituto Marangoni Milano in occasione della settimana del design più importante al mondo e diffuse in tutta la città. La sede di via Cerva 24 ospiterà l’“Istituto Marangoni Design Experience”, un vero e proprio hub di progetto che mostrerà alcuni dei lavori più interessanti realizzati dai suoi talenti e alumni, in partnership con brand di riferimento nel mondo del design, e con un allestimento curato direttamente da Giulio Cappellini, brand ambassador di Istituto Marangoni.

Italgraniti Group presenterà presso il proprio flagship store in via Statuto 21- nel cuore pulsante del Brera District – “ITALGRANITILIVE. Beyond the surfaces”, un’installazione pensata per chi ama la purezza del design e una perfetta coordinazione stilistica tra superfici e arredo bagno. La nuova linea del programma ITALGRANITILIVE, firmato dallo studio Centro Stile Milano Architetti, prenderà il nome di Acqua Project, un’ampia collezione composta da lavabi e complementi coordinati in cui i dettagli materici sapranno esaltare la sofisticata semplicità delle forme, senza soluzione di continuità, per un total look dal fascino esclusivo.

NABA, Nuova Accademia di Belle Arti sarà presente in fiera (padiglione 06/10) con un’installazione frutto di un workshop svolto dagli studenti del Dipartimento di Design e Arti Applicate NABA e in città con un ricco calendario di appuntamenti in grado di valorizzare al meglio il talento e la creatività dei propri studenti in collaborazione con aziende e organizzazioni di eccellenza. Tra queste citiamo il progetto con Microsoft Italia “We are all creators” che prenderà vita all’interno dell’esclusiva Microsoft House (viale Pasubio 21), dove NABA organizzerà una lineup imperdibile di lecture rivolte a professionisti, studenti e appassionati del design per esplorare il rapporto tra arte e tecnologia, e diversi workshop gratuiti e aperti al pubblico. Le lecture si terranno tutti i giorni dal 12 al 14 aprile dalle ore 10.30 alle 11.30 e i workshop negli stessi giorni dalle ore 14.00 alle 18.00.

Per concludere il percorso della design week di Weber Shandwick, all’interno della innovativa area di Ventura Centrale, in Ferrante Aporti 31, DNP (DAI NIPPON PRINTING), una delle principali società al mondo nel settore della stampa, presenta l’installazione “Patterns as Time”, dove i due designer giapponesi Noiz e AtMa, ridefiniscono attraverso le tecnologie uniche dell’azienda le possibilità creative della progettazione a tutti i livelli.