PR Week nomina Weber Shandwick Global Agency of the Year per il terzo anno consecutivo

venerdì 12 mag, 2017

Weber Shandwick, una delle principali agenzie di comunicazione a livello globale, è stata nominata per il terzo anno consecutivo Global Agency of the Year 2017 ai PRWeek Global Awards di Londra.

Questo importante riconoscimento riflette la forza del nostro network e la nostra cultura altamente collaborativa che promuove creatività e innovazione in ogni parte del mondo. Il conseguimento di award così importanti è motivo di orgoglio sia per il nostro team sia per i nostri clienti che ogni giorno apprezzano il nostro lavoro e ci stimolano nel creare nuovi e grandi progetti” ha dichiarato Andy Polanski, CEO di Weber Shandwick.

“Siamo stati l’Agenzia PR più premiata nell’edizione 2016 ai Cannes Lions e oggi arriva una nuova importante conferma per noi.  Ne siamo particolarmente fieri perché quello di PRWeek è senza dubbio tra i più conosciuti e riconosciuti premi anche nel nostro Paese.” aggiunge Furio Garbagnati, CEO di Weber Shandwick in Italia.

Il PRWeek Global Awards premia in 23 categorie i migliori progetti di comunicazione di tutto il mondo e le agenzie che nella costruzione della brand reputation dei loro clienti garantiscono standard di eccellenza, creano fiducia e favoriscono la crescita dei brand.

Weber Shandwick e i suoi clienti si sono aggiudicati diversi premi in ben sette categorie diverse con  campagne globali; tra queste, il documentario Daughters of Mother India girato con il regista Vibha Bakshi che è stata nominata Campaign of the Year, affermandosi anche nelle categorie Issues & Crisis e Global Impact. Weber Shandwick è stata inoltre premiata nella categoria No Profit per la campagna #Brutal Cut realizzata con ActionAid UK; il progetto The Alphabet of Illiteracy, realizzato insieme a Pearson si è imposto nella categoria Corporate Social Responsibility e ha ottenuto un importante riconoscimento nella categoria Global Integration; con la campagna Music Makes it Home, realizzata con Sonos, ha vinto nella categoria Global PR Breakthrough.

Oltre al recente riconoscimento ottenuto da PrWeek, quest’anno Weber Shandwick è stata inserita nell’ Advertising Age Agency A-List Standout ed è stata premiata come North America Agency of the Year da The Holmes Report. Nel 2016, inoltre, è stata nominata Global Digital Agency of the Year e EMEA Digital Consultancy of the Year da The Holmes Report. E’ stata infine l’agenzia di PR più premiata all’edizione 2016 del Cannes Lions International Festival of Creativity.