Research to Reality: tre anni di approfondimento di the Science of Engagement

mercoledì 16 settembre, 2015

Nella nostra ricerca Science of Engagement realizzata nel 2012, abbiamo sondato l’opinione di tre esponenti del mondo accademico per individuare i driver fondamentali di engagement. Da allora abbiamo lavorato a stretto contatto con Canvas 8 e con la nostra agenzia di ricerca KRC per sviluppare una metodologia quantitativa che contribuisca a misurare come i brand, i datori di lavoro ma anche le città si impegnano a ingaggiare il loro pubblico in confronto a ciascuno dei 19 elementi e dei 10 Principi di engagement che abbiamo identificato nella pluripremiata ricerca originale.

Abbiamo già approfondito i temi di The Science of Engagement e usati come base per altri progetti, modelli e ricerche a beneficio dei nostri clienti. Il report The Science of Ingagement, per esempio, pubblicato nel 2014, analizza la dinamica di come i datori di lavoro nel Regno Unito coinvolgono i loro dipendenti.

Nel corso delle prossime tre settimane pubblicheremo nostro blog EMEA 4 articoli che illustrano alcune delle altre applicazioni di Science of Engagement e raccontiamo alcune delle cose più interessanti che abbiamo sull’ engagement negli ultimi due anni. L’introduzione è stata pubblicata oggi ed è possibile leggerla qui.

Se gli articoli stimolano la vostra curiosità e vi piacerebbe sapere di più su Science of Engagement si sta evolvendo, a come si relaziona a specifici settori, marchi o industrie, è possibile mettersi in contatto con Adam Mack, Chief Strategy Officer, Weber Shandwick EMEA .

Abbiamo molto altro da raccontare.