Weber Shandwick è stata inserita nella Ad Age Agency A-List 2014

lunedì 03 febbraio, 2014

Weber Shandwick è stata inserita nella Ad Age Agency A-List 2014, un posto riservato ai migliori innovatori della industry e a coloro che guidano la crescita del settore. Come Agenzia inserita nella A-List, ha affermato Ad Age “hanno avuto idee brillanti, e ancor più importante, sono stati in grado di incidere sui risultati di business dei loro clienti.”

Come unica agenzia di PR a far parte della lista quest’anno, Advertising Age ha osservato che il lancio di Mediaco, una nuova visione del brand che trasforma le aziende in media-company” ha definitivamente decretato il superamento delle PR tradizionali da parte dell’Agenzia.”

Weber Shandwick è stata, inoltre, premiata  per la sua capacità di lavorare in team, citando Element  Scientific Communications di Weber Shandwick, un gruppo specializzato composto da dottorandi, giornalisti e redattori che incoraggiano il cambiamento attraverso la scienza. Advertising Age ha anche evidenziato alcune delle champagne più innovative realizzate dall’agenzia per i suoi clienti, tra cui “Share the Joy” per  Fisher-Price e la campagna virale “Check Out” per Diet Pepsi con l’attore Josh Duhamel.

“Weber Shandwick si sta spingendo oltre i confini delle relazioni pubbliche in maniera estremamente creativa, attraverso lo sviluppo di nuove piattaforme, ma anche coltivando e attraendo talenti diversi, un percorso che si concretizza in campagne ad alto impatto”, ha dichiarato Andy Polansky, CEO di Weber Shandwick. “Entrare a far parte dell’Advertising Age A-List è un grande onore per noi, che conferma la nostra capacità di essere leader nel settore, sfidando lo status quo e portando idee innovative e nuove soluzioni di business per i nostri clienti. Un ringraziamento ai nostri clienti per la loro continua fiducia e al nostro team di professionisti altamente qualificati che giocano il loro “A-game” ogni giorno.”

Inserendo Weber Shandwick nella A-List 2014, Advertising Age ha puntato anche l’attenzione sul team fortemente innovativo dell’agenzia, che ha recentemente sviluppato wpForGlass, un plugin per WordPress di cui gli utilizzatori di Google Glass possono avvalersi per pubblicare i blog di WordPress.

Clicca qui per saperne di più su Weber Shandwick e su 2014 Ad Age Agency A-List