Weber Shandwick è stata nominata PR Agency of the Year 2015 ai PRWeek Awards negli Stati Uniti

martedì 31 marzo, 2015

Weber Shandwick è stata nominata PR Agency of the Year 2015 e, durante la cerimonia, Large PR Agency of the Year ai PRWeek Awards negli Stati Uniti. Nell’aggiudicare il premio, PRWeek ha sottolineato il lavoro di consulenza che Weber Shandwick svolge per i suoi clienti, la creatività e il suo approccio “integrato”.

I PRWeek Awards premiano ogni anno le migliori campagne, i migliori professionisti, le aziende e le agenzie nel mondo della comunicazione in 35 categorie. PRWeek ha premiato Weber Shandwick per “la sua abilità nel rompere le barriere e disponibilità ad abbracciare il cambiamento”, come dimostrato dall’attività di comunicazione integrata (ADV, digital e social ) realizzata per i suoi clienti. I giudici hanno aggiunto “più di ogni altra firma, Weber (Shandwick) realizza campagne di comunicazione integrate, impattanti e performanti”.

“Noi apprezziamo le opportunità che ci danno i nostri clienti – partner di sviluppare idee innovative e soluzioni per alcune delle loro sfide più complesse” dichiara Andy Polansky, Chief Executive Officer di Weber Shandwick. “Questo riconoscimento parla della qualità dei team di Weber Shandwick nelle diverse aree di specializzazione e geografiche e della cultura collaborativa che caratterizza la nostra firma”.