WEBER SHANDWICK NOMINATA GLOBAL AGENCY OF THE YEAR PER LA QUARTA VOLTA IN CINQUE ANNI

venerdì 27 ottobre, 2017
Global SABRE Awards

Alla cerimonia annuale dei Global SABRE Awards, Weber Shandwick è stata nominata 2017 Global Agency of the Year da The Holmes Report. Questa è la quarta volta in cinque anni che l’agenzia riceve il massimo premio a livello globale. 

Weber Shandwick è la prima agenzia di sempre ad aggiudicarsi in un solo anno importanti riconoscimenti in Asia PacificNorth America e Europe, Middle East e Africa. L’agenzia ha anche ottenuto due Global SABRE awards per le campagne realizzate per Action Aid e Alba Chunkuk, riconosciute tra le 40 migliori campagne dell’anno a livello globale.

“Essere premiati da The Holmes Report nelle più importanti regioni del mondo riflette la forza del nostro network globale, formato da team appassionati che offrono valore ai nostri clienti ed elaborano strategie comunicative per risolvere problemi e produrre risultati” ha dichiarato Andy Polansky, CEO di Weber Shandwick. “Congratulazioni alle nostre persone in giro per il mondo e ai nostri clienti partner, che ogni anno ci ispirano nella creazione di campagne coinvolgenti e impattanti.”

La campagna #Brutalcut, realizzata insieme ad ActionAid UK, mirava ad accrescere l’awareness sulla mutilazione genitale delle donne in Kenya ed è stata riconosciuta da The Holmes Report tra le 10 migliori campagne dell’anno. La campagna, che ha raggiunto 152 milioni di persone in tutto il mondo e stimolato migliaia di conversazioni online, è la più premiata di sempre per Weber Shandwick in ambito EMEA.

#BrutalCut premiata ai Global Sabre Awards